Il gruppo
Scala

A partire dall’anno scolastico 2018/2019 l’Istituto Maria Consolatrice di Milano ha intrapreso un nuovo progetto in collaborazione con il prestigioso Teatro alla Scala. Tale iniziativa – tesa ad ampliare l’offerta formativa in direzione di un arricchimento culturale e umano estraneo al mero programma scolastico – è rivolta ai ragazzi delle classi IV e V di tutti gli indirizzi.

Il gruppo si riunisce periodicamente per affrontare le principali tematiche relative al mondo della musica classica, dell’opera e del balletto, grazie al lavoro congiunto del professor Romani e della professoressa Figini. Al termine di questo percorso didattico – che include numerosi ascolti guidati – tutti i membri potranno recarsi al Teatro alla Scala insieme ai docenti responsabili, dove assisteranno alla rappresentazione di un’opera pucciniana, Manon Lescaut, e di un balletto, Woolf’s Work, ispirato ai celebri scritti dell’autrice britannica. Verrà inoltre data ai ragazzi la possibilità di ascoltare l’esecuzione di un meraviglioso concerto sinfonico, con brani tratti da artisti di enorme statura quali Wagner e Debussy.

Il lavoro del Gruppo Scala, certo impegnativo e complesso, si alimenta dell’entusiasmo dei docenti e soprattutto dei giovani allievi, che inaugurano un percorso nuovo, profondamente legato ai valori artistici ed estetici che la Scuola intende trasmettere.

Il video di una lezione-concerto

Vivaldi e la Venezia del '700


Dopo le faticose lezioni di preparazione a scuola, i ragazzi del Gruppo Scala sono finalmente pronti a reclamare il loro premio; entrare nel sacro tempio della musica operistica italiana, che nel corso della sua storia è stato teatro di vicende non solo artistiche ma anche politiche e sociali, vero punto di riferimento della cultura e dell’identità italiane. Il primo appuntamento dei tre previsti è il concerto sinfonico, con la Filarmonica della Scala ad eseguire sia brani a tratti ritmicamente coinvolgenti (Ravel, Lalo)...

Resoconto uscita alla Scala

Finalmente alla Scala!

Contatta la segreteria