In cammino, insieme

proposte di vita cristiana

In evidenza

Merenda missionaria

La proposta del venerdì

Può accadere di essere parte di una grande storia e non accorgersene?
Può accadere di avere sotto gli occhi, tutti i giorni, qualcosa di meraviglioso e di non riuscirlo a vedere?

Noi siamo una grande storia! Non solo la storia personale di ciascuno: siamo infatti tutti originali e irripetibili, tutti preziosi e assolutamente unici agli occhi di Dio Padre; siamo una grande storia: come scuola, come comunità educante e formativa, una grande storia che si intreccia con le storie di alunni e professori, educatori che da qui sono passati e hanno ricevuto e donato molto, moltissimo.

Questa storia inizia nella fantasia di Dio che sa suscitare idee e intuizioni imprevedibili. Una storia che prende avvio nella vita del beato padre Arsenio e da quel primitivo piccolo gruppetto di donne consacrate che diventeranno, nel tempo, la Congregazione delle Suore di Maria Santissima Consolatrice, matrice della nostra scuola e memoria viva del fondatore e della sua esperienza di fede e d’amore con Gesù e la Sua Chiesa.

Mantenere vivo lo spirito della scuola, il suo progetto educativo, le linee e i passi del cammino di formazione, d’istruzione e soprattutto di visione dell’uomo e della storia, è nostro compito e nostra responsabilità e per far questo dobbiamo anzitutto vivere e far vivere esperienze di vita cristiana, non disgiunte da quello che i ragazzi vivono e sperimentano ogni giorno, nell’affascinante e complesso compito della crescita.

Per tutti questi motivi, desideriamo proporre alcuni momenti di condivisione dell’esperienza cristiana che non può prescindere dall’amicizia e dalla fraternità che dobbiamo coltivare tra noi, passo dopo passo.

Alcuni saranno momenti di preghiera, altri di dialogo e di racconto della vita e delle esperienze che stiamo vivendo, altri ancora di ascolto di testimonianze di “amici più grandi” che hanno scoperto e messo a frutto il grande tesoro dell’amicizia con Gesù.

Come comunità scolastica ci prepareremo ai grandi momenti forti dell’anno: in Avvento verso il Natale, in Quaresima verso la Pasqua e la giornata di festa nella memoria del nostro fondatore padre Arsenio.

In questo cammino e nelle varie proposte, saremo guidati da don Marco, assistente spirituale delle nostre scuole superiori, insieme a un gruppo di docenti.

Siamo tutti invitati, nessuno escluso, seguendo l’invito amorevole e simpatico di Gesù: “Vieni e vedi!”.

Le proposte

  • Incontro

    Tutti i venerdì dalle 15.15 alle 16.30 proponiamo un momento di confronto e condivisione aiutati da don Marco e da alcuni docenti.
  • Angelus

    Tutti i lunedì, mercoledì e venerdì proponiamo di trovarci alle ore 7.55 nella cappella per recitare insieme la preghiera dell’Angelus.

  • Santa Messa

    Il primo Giovedì di ogni mese e in altre occasioni particolari, ci troviamo alle ore 7.25 per celebrare insieme la messa nella cappella dell’istituto.
  • Gesto di carità

    Durante l’anno proponiamo alcuni gesti di carità e di attenzione verso realtà che necessitano di sostegno: missioni delle suore di Maria Consolatrice, Colletta Alimentare, aiuto doposcuola con i ragazzi della scuola media, e molto altro.

  • Sportello di ascolto

    Rivolto a tutti gli alunni il lunedì dalle 09.00 alle 12.00 prenotando il colloquio tramite una mail personale all’indirizzo di don Marco: marco.pennati@scuolaismc.com

Quaresima

Carissime famiglie, carissimi ragazzi, 

in occasione della Quaresima, proponiamo un concreto gesto di solidarietà e di carità. 
In coordinamento con il Banco Alimentare, desideriamo raccogliere prodotti di prima necessità per la prima infanzia. 
Tante famiglie, con figli molto piccoli, sono in difficoltà e hanno bisogno di una mano per non far mancare nulla di ciò che è necessario, ai loro bambini. 
Concretamente faremo così: 
ogni venerdì di Quaresima  di seguito in tabella – all’ingresso della scuola, gli alunni troveranno dei cesti/scatoloni dove poter lasciare uno o più prodotti qui sotto elencati. 
Il Banco Alimentare provvederà poi alla raccolta e alla distribuzione secondo le necessità. 
La collaborazione con il Banco Alimentare non è nuova per la nostra scuola, ricordiamo la bellissima esperienza della Colletta Alimentare Nazionale svoltasi nel mese di Novembre scorso, gesto che ha visto una buonissima partecipazione dei nostri alunni. 

Calendario dei venerdì di Quaresima: 

– 11 Marzo 
– 18 Marzo 
– 25 Marzo 
– 01 Aprile 
– 08 Aprile 

I prodotti richiesti sono: 

Omogeneizzati di carne

Omogeneizzati di frutta

Farine (multicereali-mais/tapioca-crema di riso-semolino)

Pastina infanzia

Biscotti infanzia

Succhi frutta (purea di frutta)

Pannolini

Salviette igiene

Bagno schiuma/shampoo

Ringraziando tutti per la partecipazione e la condivisione desideriamo vivere questo tempo, riscoprendo la parola di Gesù:

Non c’è amore più grande di questo,

dare la vita per i propri amici”.

Doniamo con gioia quanto ci è possibile.

Fraternamente

Don Marco e tutti i docenti.

L’Avvento

Carissime famiglie, 
alle porte di un nuovo Avvento che inizia, ci ritroviamo, anche se fisicamente lontani, uniti nel cammino, ognuno alle prese con la propria vita, immersi nelle vicende del quotidiano. 
Avvento è tempo di visita! 
Ricevere una visita, essere attesi, desiderati, cercati, è sempre motivo di grande gioia, una gioia che dà gusto e senso alla nostra vita. 
Avvento è tempo di visita, quella Visita che è desiderio di Dio, il Suo vivace desiderio di poter arrivare al cuore di ciascuno di noi, desiderio di poter abitare il nostro tempo, le nostre giornate, gli impegni, i progetti, le fatiche; in una parola: il desiderio di renderci tutti pienamente e veramente felici. 
Vi proponiamo tre passi, scanditi da tre video che potrete guardare insieme, in famiglia. 
Un primo video all’inizio del cammino, in compagnia dell’angelo Gabriele e di Maria, un secondo video a metà del cammino, contemplando la visita di Maria alla cugina Elisabetta nel Mistero della Visitazione. Un terzo video alle porte del Natale, per rinnovare la meraviglia di Gesù: Dio fatto Uomo! 
Augurando a tutti un Avvento veramente cristiano, ci aiutiamo ad accogliere Gesù, consapevoli che è Lui anzitutto ad accogliere noi, ci accoglie così come siamo, con il bagaglio più o meno pesante della nostra vita, certi che la Sua presenza darà ai nostri passi un senso nuovo, la traccia di un cammino che ha come destino la Felicità, passando per quel dono impegnativo ma necessario che è la Fraternità, una vera amicizia tra noi. 
Fraternamente 
don Marco  
 
Don Marco resta a disposizione per colloqui e per vivere il Sacramento della Riconciliazione, scrivendo alla mail marco.pennati@scuolaismc.com 

© IMC. Tutti i diritti riservati.